Nuovo software di essiccazione Storci: evoluzione e vantaggi del sistema
 

Celle di essiccazione

 

Importanti novità aspettano i pastifici, grazie al nuovo software per l'essiccazione in cella statica, più semplice da gestire e più funzionale.

 

software celle Questo nuovo sistema si differenzia dai precedenti per una caratteristica essenziale: si basa su un principio di AUTO-ADATTAMENTO. Impostando una fase iniziale ed una finale, durante le fasi intermedie il software consente alla ricetta di adeguarsi di volta in volta alle attuali situazioni e condizioni ambientali.

 

In tal modo è in grado di correggere il proprio funzionamento in relazione ad eventuali nuovi eventi, quali errori umani da parte degli operatori o anomalie (ad esempio un diverso grado di umidità all'interno della cella o la presenza di una quantità di pasta diversa da quella ordinaria), sia in fase di essiccazione sia di produzione.



celle di essiccazione La praticità del sistema consiste in una più semplice gestione delle ricette, grazie alla necessità di definire solo l'inizio e la fine dell'essiccazione. La quantità di parametri da inserire si riduce notevolmente, diminuendo così il rischio di commettere errori. Inoltre, una stessa ricetta consente, da sola, la gestione di un ampio range di formati (mentre in passato ciascuno necessitava di una specifica ricetta).

 

Tutto questo permette una precisione maggiore nel grado di essiccazione del prodotto, quindi una sua perfetta stabilità, durante ogni fase del processo, ottenendo una pasta essiccata a regola d'arte, secondo le esigenze e le preferenze del cliente.

Il nuovo software è già stato testato da diversi clienti con riscontri molto favorevoli.

 

 

 

Hai domande?