STORCI & NIKKOKU SEIFUN CORP.
ALLA SCOPERTA DEL GIAPPONE

 

Vi presentiamo questa interessante intervista che abbiamo realizzato con Mr Tsuchiya Yoshikazu, direttore dell’azienda Nikkoku Seifun Corp, una società giapponese con sede in Nagano e leader nel paese del Sol Levante nella produzione cerealicola che ha recentemente acquistato una linea Omnia multiformato per la produzione di pasta corta, lunga e formati speciali.

 

NikkokuCi vuole presentare la vostra società?

La nostra società fu fondata come produttore di prodotti a base di cereali nel 1945 a Nagano, provincia di Nagano, una città in una zona montuosa del Giappone dove si sono tenuti i giochi olimpici nel 1998. All’inizio noi trattavamo principalmente farina di grano ma nel 1972 iniziammo un nuovo business con il grano saraceno.

La provincia di Nagano è nota in Giappone per la produzione di grano saraceno così come la produzione di noodles. Cominciammo a produrre noodles di grano saraceno e nel 2011 iniziammo anche una nuova produzione di pasta con grano saraceno.


Come ci ha conosciuto e per quale motivo ci ha scelto?

Dal 2011 abbiamo iniziato a produrre la pasta di grano saraceno ma eravamo in fase di prova e l’intero sistema non era stato ancora completato. Stavamo considerando la necessità di reperire attrezzature che potessero produrre quantità differenziate di alcuni prodotti.

In quel periodo il vostro agente in Giappone venne a farci visita e dopo aver sentito le caratteristiche dei vostri prodotti, fummo così interessati da fare parecchi viaggi in Italia per visitare la vostra società e vedere se i vostri macchinari potevano soddisfare le nostre richieste.



Nikkoku pasta Cosa vi ha colpito di più della linea Omnia?

Tra gli altri vantaggi ottenuti con le vostre macchine, sicuramente il fatto che la pre-essiccazione della pasta corta e lunga può essere fatta con una sola macchina. La nostra società ha una lunga esperienza nell’essiccazione di grano saraceno e sappiamo quanto sia importante la pre-essiccazione per produzioni di massa e specialmente anche per piccole produzioni, e ciò lo offrivate solo voi.

 

Quali sono i vostri futuri progetti?

Vogliamo promuovere lo sviluppo di prodotti con grano saraceno dal punto di vista nutrizionale e funzionale. L’attenzione a questi aspetti è molto alta in Giappone e vorremmo che aumentasse il consumo di grano saraceno, anche all’estero, sviluppando nuovi prodotti. Per questo pensiamo che i nostri sforzi saranno ulteriormente sostenuti e supportati dai vostri impianti e dalla vostra esperienza.

 

 

 

Hai domande?